FARE IL PIENO

Iyengar anni 70

Nel mio piccolo percorso cominciato con il metodo Iyengar e successivamente cambiato ora sono in un momento di transizione. Cerco di avere più conoscenza possibile anche dalle altre disciplina per avere un’idea ancora più completa del corpo: Anatomia Sensoriale (Carlo Locatelli), il corpo e i suoi meridiani (Sara Girardi), Thai Massage, Feldenkrais, Rolfing, Tecnica Alexander ecc, senza dimenticare mai di un studio approfondito sull’ANATOMIA E FISIOLOGIA DEL CORPO.
Non so dove mi porterà tutta questa conoscenza, ma sento la NECESSITA’ di fare il pieno…

CIMG0133
La mia prima torsione sulla sedia (Rishikesh – India) metodo Iyengar con Rudra Dev.

260px-Rishikesh_view_across_bridge
Rishikesh – India

Ap7Yoga

Via Paganora 7 Brescia – Italia

+39 3881168098

In my little journey that began with the Iyengar method and subsequently changed are now in a time of transition. I try to have as much knowledge as possible by the other discipline to get a more complete Body: Anatomy Sensory (Carlo Locatelli), the body and its meridians (Sara Girardi), Thai Massage, Feldenkrais, Rolfing, the Alexander Technique etc., without never forget a thorough study the anatomy and physiology BODY.
I do not know where I will bring all of this knowledge, but I feel the need ‘to fill

Annunci

L’EFFETTO DEL PRANAYAMA DA UN PUNTO DI VISTA OSTEOPATICO

Dal punto di vista chimico della respirazione è quella di introdurre ossigeno nell’organismo e di eliminare anidride carbonica. Dal punto di vista chimico, la combustione non è altro che una formazione di composti di sostanze corporee e ossigeno. Nella combustione si genera energia. Senza l’ossigeno non c’è combustione e quindi nessuna produzione di energia.

Edo: Insegnante di Yoga.

Pranayma

From the chemical point of view of respiration is to introduce oxygen to the body and to remove carbon dioxide. From the chemical point of view, the combustion is not more that a formation of compounds of bodily substances and oxygen. In combustion generates energy. Without oxygen there is no combustion and therefore no energy production.

Edo: Yoga teacher.

 

Lo yoga ha a disposizione una serie di tecniche respiratorie raggruppate in quella che viene definita la pratica del Pranayama. Il pranayama accresce la capacità dei polmoni e permette di realizzare la ventilazione ottimale, questo migliora automaticamente l’apparato circolatorio e purifica il corpo, la mente e l’intelletto. L’aria pura, contenente l’ossigeno viene inspirata, mentre i gas contenenti l’anidride carbonica che proviene dai tessuti corporei, vengono espulsi tramite i canali della respirazione…

“Possono tutti essere grandi, perché tutti possono rendere un servizio al mondo”.

Martin Luther King

Yoga has available a series of breathing techniques grouped into what is called the practice of Pranayama. Pranayama enhances the ability of the lungs and allows to realize the optimum ventilation, this automatically improves the circulatory system and cleanses the body, mind and intellect. The pure air, containing the oxygen is inhaled, while the gas containing carbon dioxide which comes from the body tissues, are expelled through the channels of the breathing
Marco de Mattei: Physiotherapist, Osteopath and practitioner of Yoga


They can all be great because everybody can make a service to the world.”

Martin Luther King

Marco De Matteis: Fisioterapista, Osteopata e praticante di Yoga.

Namasté

VECCHIAIA – OLDNESS

sedia_dondolo_legno_etnica

Il 65 % degli adulti perde la mobilità dell’articolazione dell’anche con conseguente protesi all’anca, e in molti casi viene diagnosticata l’osteoporosi. Mantenere lo psoas elastico aiuta a mantenere le anche ingaggiate funzionalmente e a mantenere la funzione della colonna come sostegno dinamico del peso, migliorando pertanto la salute scheletrica, ormonale e viscerale. La sedia a dondolo è un ottimo strumento per rilasciare lo psoas non soltanto per la donna in gravidanza o che allatta, ma anche per l’uomo o la donna anziani. Ogni persona che presenti una limitazione nei movimenti e/o uno psoas asciutto e compresso otterrà beneficio dondolando sulla sedia a dondolo. Per mantenere lo psoas morbido, elastico e reattivo, usate una semplice sedia a dondolo di legno che ricrei un ritmo moto ondulatorio.

Tratto del libro “IL LIBRO DELLO PSOAS” LIZ KOCH

65% of adults lose the mobility of the hip joint resulting in hip replacement, and in many cases is diagnosed osteoporosis. Keep psoas elastic helps keep even hired functionally and maintain the function of the column as dynamic support the weight, thus improving skeletal health, hormonal and visceral. The rocking chair is a great tool to release the psoas not only for women who are pregnant or nursing, but also for the man or woman older. Every person with a limitation of motion and / or one psoas dry compressed will benefit rocking in the rocking chair. To keep the psoas soft, flexible and responsive, used a simple wooden rocking chair that recreates a rhythm wave motion.
Taken from the book “THE BOOK OF PSOASLIZ KOCH

 

Io maestro di YOGA…

Buongiorno a tutti, mi chiamo Eduardo Thomaz de Aquino, lo so è un nome lungo, voi chiamatemi Edo, sono un maestro di Yoga. Questo è il mio blog e da oggi insieme a voi voglio trasmettervi la mia più grande passione, il mio lavoro…la mia vita. Se penso allo yoga penso:

Quando i sensi si sono calmati, quando la mente riposa, quando l’intelletto non tentenna, allora, dice il saggio, il più alto stadio è raggiunto. Questo costante controllo dei sensi e della mente è stato definito Yoga. Chi raggiunge tale controllo è libero dalla delusione. B.K.S. IYENGAR.

Vi auguro una buona giornata. Mi raccomando seguitemi.

Associazione_Paganora_Brescia.2jpg Associazione_Paganora_Brescia.1jpg Associazione_Paganora_Brescia.4jpg
Associazione_Paganora_Brescia Associazione_Paganora_Brescia.7jpg Associazione_Paganora_Brescia.6jpg
PH ANDREA TORTELLI