L’UNIONE

FB_IMG_1538158901592

Annunci

LO STAFF

2_div_DRAG-THUMBS-LEFT-TXT_CHILD_20170720_034943
Eduardo Thomaz De Aquino
L’insegnante Eduardo Thomaz de Aquino ha più di 30 anni d’esperienza nelle attività sportive in palestre in Italia e all’estero, ha attraversato diverse discipline sportive fino a giungere allo Yoga e sucessivamente la cultura del movimento. Si è diplomato presso l’Associazione Internazionale degli Istituti di YOGA – Jyotim (Maestri Renato Turla e Dona Holleman).
Ha frequentato gli insegnamenti di Elizabeth Pauncz (insegnante di yoga, per 15 anni allieva di Vanda Scaravelli) ed attualmente segue il maestro Tiziano Grandi (Neurological Training System) con cui ha conseguito diversi diplomi tra cui: Flowability I, Flowability II, Prasara Yoga, Strategical Fitness ecc. 
Eduardo inoltre ha insegnato Yoga in diversi paesi extraeuropei, in Brasile, USA, Giappone e Australia.
2_div_DRAG-THUMBS-LEFT-TXT_CHILD_20180802_033024
James Turrini
Nato a Verona, ha iniziato il suo percorso con il calisthenics street workout studiando e certificandosi sotto la guida di Umberto Miletto, ha praticato arti marziali e difesa personale Krav Maga per più di 5 anni.  
Attualmente ha iniziato a seguire la “movement culture” e partecipato a diversi workshop tra cui: 
Handstand Balance con il ginnasta e artista circense Yuval Ayalon
Movimento dell’ Arciere Zen sotto la guida del danzatore e coreografo Tom Weksler
È attualmente in formazione con il maestro Tiziano Grandi fondatore del Neurological Training System con cui ha già conseguito diversi diplomi tra cui: Flowability I, Flowability II, Strategical Fitness, Indian Clubbell.
2_div_DRAG-THUMBS-LEFT-TXT_CHILD_20170720_035018
Anna Merici
L’insegnante Anna Merici pratica Hatha Yoga dal 1995 con insegnanti che la avvicinano a metodi diversi (Iyengar Yoga con Agnese Spaziani, Satyananda con Alberto Hoch, Vinyasa Yoga con Denese Cavanaugh e Ashtanga Yoga con Valentina Benedetti). Nel tempo segue anche vari seminari di approfondimento, tra i quali quelli di David Swenson e Kristina Karitinou sulla Prima Serie dell’Ashtanga Yoga e di Anodea Judith sul sistema dei Chakra.
Dal febbraio 2016 pratica con Eduardo Thomaz de Aquino. Nel 2009 si certifica Yoga Alliance (YA 200) per l’insegnamento della pratica del Vinyasa Yoga. Tra il 2012 e il 2014 frequenta il corso in “Ayurveda e Yoga” presso il monastero induista Matha Gitananda Ashram di Savona.
Nel 2015 consegue il titolo di Master Universitario “Yoga Studies” presso Ca’ Foscari a Venezia, occasione in cui approfondisce aspetti culturali della tradizione e della modernità delle pratiche Yoga e si dedica in particolare allo studio dei Sutra di Patanjali con Federico Squarcini e Gianni Pellegrini.
2_div_DRAG-THUMBS-LEFT-TXT_CHILD_20170720_035054
Daniele Scilingo
L’insegnante Scilingo Daniele si avvicina alla pratica delle arti marziali da ragazzino con il Judo, con il quale si cimenta per alcuni anni. All’età di 19 anni scopre la Kickboxing, una nuova disciplina che fonde la Boxe con le arti marziali – inizia a praticare e a gareggiare.
Dopo alcuni anni passa al Kick jitsu, una fusione di Jiu Jitsu e Boxe (un po’ quello che oggi è chiamato MMA). Nel 1994 vince i campionati Italiani nella categoria dei -79 kg. Erano pero già due anni che aveva abbinato agli allenamenti lo studio e la pratica del Tai Chi Chuan.
Dopo aver vinto il campionato italiano decide di abbandonare le gare. Questo perché conobbe Wang Wei Guo, che sarebbe diventato il suo maestro. Oggi, dopo 25 anni di pratica, ha accumulato 1.750 ore di pratica sotto la guida del maestro Wang, ed è un professore diplomato della sua scuola, con 17 anni di esperienza nell’insegnamento di questa antica e nobile arte.

DESCRIZIONI DELLE LEZIONI DI KAYOGA BRESCIA

PicsArt_01-25-11.14.22

Descrizioni delle lezioni:

YStatic
Lezione di Yoga “statico” con il supporto di attrezzi: sedie, mattoncini, corde, planka, ruote ecc.

YDynamic
Lezione di Yoga dinamico che combina Asana e movimenti corporei armonici.

Freeclass
Lezione che puó essere concordata con l’insegnante in comune accordo con gli allievi.

Descrizione più dettagliata del Flowork

NOVITÀ 2018 Flowork
Il lavoro consiste nella fusione di movimenti fluidi, esercizi di forza – squat, push up, sit thru, spinal rock, shin box, cossak squat ecc – e posizioni di Yoga. È strutturato in diverse fasi: riscaldamento muscolare e articolare, tecnica del movimento allungamenti e rilassamento. La pratica del flowork è stata studiata per migliorare la performance di altre attività sportive come tennis, arrampicata,basket, calcio, sci, golf, arti marziali ecc.